filmondo_napoli

3 months ago

Filmondo

IO STO CON LA SPOSA di Gabriele del Grande, Khaled Soliman al Nassiry e Antonio Augugliaro. Proiezione domani al Liceo GB Vico di Napoli per il modulo "Migrazioni: diritti umani, nuove schiavitù economiche, migranti ambientali."

A commentare e ad introdurre il film sarà la giornalista e scrittrice Francesca Bellino e Antonello Mangano, autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore di TerreLibere, ha scritto i libri “Gli africani salveranno Rosarno” (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010), “Ghetto economy” (terrelibere.org 2011). Attualmente collabora con l’Espresso.

#IoStoConLaSposa #FilmondoTrailer Ufficiale del film Io sto con la sposa diretto da Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry. Un poeta palestinese siriano e ...
... See MoreSee Less

View on Facebook

3 months ago

Filmondo

Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a #Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a #Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la #Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

IO STO CON LA SPOSA di Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry e Antonio Augugliaro.

>>> Proiezione il 15 NOVEMBRE 2019 per il modulo "Migrazioni: diritti umani, nuove schiavitù economiche, migranti ambientali."

#IoStoConLaSposa #Filmondo
... See MoreSee Less

View on Facebook

4 months ago

Filmondo

LA HAINE (L’ODIO) di Mathieu Kassovitz.

Proiezione > 8 Novembre 2019 per il modulo "Europa e nazionalismi: populismo, estremismo e razzismo nelle democrazie europee."

Dalle periferie locali alle periferie globali con il gruppo rap ASSALTI FRONTALI OFFICIAL PAGE.

Film cult degli anni ‘90, vincitore Premio Miglior regia al Festival di Cannes, LA HAINE ha portato per la prima volta all’attenzione del grande pubblico internazionale il tema delle grandi contraddizioni delle metropoli contemporanee, delle periferie dimenticate, dell’assenza dello Stato. Ventiquattro ore nella vita di tre giovani ragazzi di bassa estrazione che vivono alla periferia di Parigi in un clima di odio e violenza.

A commentare e ad introdurre il film sarà Luca Mascini, cantante di Assalti Frontali, gruppo underground pioniere del rap italiano, impegnato come molti altri rapper del mondo a far conoscere attraverso la loro musica il tema delle banlieue e delle periferie dimenticate.

#LaHaine #MathieuKassovitz #Filmondo
... See MoreSee Less

View on Facebook